Siamo a settembre e come non pensare alla vendemmia. Un rito mistico che si ripete ogni anno e sancisce la fine dell’estate e l’inizio della stagione autunnale.

Nelle vigne sono maturi i grappoli d’uva per la raccolta. Tutto dell’uva ricorda la sua infinita fonte di ricchezza e prosperità, come la sua trasformazione in vino, che lo pone sul tempio dell’olimpo come frutto degli dei.
La lista delle proprietà e degli usi che si fa dell’uva sono tantissime, così la loro varietà che ne descrive un paesaggio, una terra, un umore.

Uva moltiplicatore di benessere per la salute.

Da sempre viene sfruttata come ingrediente in ambito farmaceutico e cosmetico, per via delle importanti sostanze contenute negli acini e nelle foglie a beneficio di salute e pelle, quali:
• polifenoli
• aminoacidi: acido aspartico, acido glutammico, alanina, arginina, glicina, fenilalanina, istidina, isoleucina, leucina, lisina, prolina, metionina, serina, triptofano, valina e treonina;
• zuccheri (glucosio, levulosio, mannosio);
• tannini;
• vitamine A, B, C, B1, PP, B3, B5, B6, E, K, J;
• fibre;
• sali minerali (potassio, ferro, fosforo, calcio, manganese, magnesio, iodio, silicio, cloro, arsenico);
• flavonoli (catechine, epicatechine, procianidine, proantocianidine);
• flavanoli (quercetina, kaempferol, miricetina);
• acidi fenolici (acido ferulico, acido gallico, acido caffeico, acido cumarico);
• carotenoidi (zeaxantina, beta carotene, luteina).

L’Uva è una piccola farmacia.

Molti studi hanno evidenziato come ogni acino sia ricco di componenti che fanno bene alla salute.
Alcune delle sostanze da essa estratte sono utilizzate in formulati nutraceutici, assolvendo a ben specifiche funzioni per la nostra salute, vediamone alcuni:
• contrastare l’anemia;
• defaticante, aiuta a contrastare lo stress psicofisico;
• favorisce la circolazione sanguigna;
• antiossidante previene la formazione dei radicali liberi e ne ostacola l’azione ossidativa;
• proprietà immunostimolanti;
• coadiuvante nella riduzione del colesterolo;
• depurativa e diuretica, stimola la diuresi aiutando così la depurazione dell’organismo;
• rimineralizzante ed energetica;
• aiuta a contrastare la stitichezza;
• protegge la salute della vista;

L’uva è un prezioso elisir di bellezza per il settore cosmetico.

L’uva nella sua interezza di frutto e pianta, racchiude un tesoro prezioso, un concentrato di sostanze incredibilmente attive come ingredienti antiossidanti, astringenti, rivitalizzanti nelle formulazioni cosmetiche:

  • Pool di vitamine dedicate a regolare il metabolismo, necessarie alla formazione e al mantenimento dell’integrità della pelle
  • Mix potente di sali minerali in grado di ritardare l’invecchiamento e di proteggere la pelle dagli attacchi esterni.
  • Zuccheri adatti a migliorare la nutrizione e il turnover cellulare.
  • Tannini con funzione di antisettici, vasocostrittori e astringenti
  • Polifenoli, antiossidanti che forniscono una protezione importante contro il danno da radicali liberi. Difendono la pelle dalle aggressioni esterne, come un vero e proprio scudo antiossidante, bloccando i radicali liberi causa del’80% dell’invecchiamento cutaneo.
  • Resveratrolo: è un polifenolo, contenuto in una percentuale importante nell’uva, che agisce su due fronti: da un lato previene la formazione di radicali liberi, dall’altro blocca l’azione dei radicali già presenti nelle cellule epidermiche e le neutralizza, impedendogli di danneggiare la cute.

Gli ingredienti più comuni che potrete trovare nei prodotti di bellezza.

Gli ingredienti più comuni utilizzati in cosmetica e che potrete trovare negli inci di prodotti a base d’uva sono: l’estratto di uva proveniente dal frutto (Vitis Vinifera Fruit Extract), dalle foglie (Vitis Vinifera Leaf Extract), dai semi (Vitis Vinifera Seed Extract).

L’uva è tanto altro ancora.

L’industria di materie prime ha studiato e realizzato diverse soluzioni ricavate dall’uva e disponibili per potenziare la funzionalità dei prodotti cosmetici:
Olio di vinaccioli: estremamente pregiato per l’elevato contenuto di Vitamina F e acidi grassi polinsaturi dalle spiccate proprietà nutrienti ed elasticizzanti.
Acidi dolci dell’uva: esfoliano con delicatezza l’epidermide, liberandola da ispessimenti e impurità, e favoriscono il rinnovamento cellulare.
Zuccheri d’uva: glucosio e fruttosio garantiscono un equilibrato apporto di idratazione all’epidermide.
Cellule staminali da uva: riducono la perdita della capacità rigenerativa dello strato basale dell´epidermide tipica dell´invecchiamento cutaneo, garantendo protezione e mantenimento della funzionalità delle cellule della pelle.

L’uva è eco-sostenibile per natura.

L’uva, grazie proprio alla sua ricchezza, si sposa perfettamente con la crescente “bioeconomia”, sono sempre più le aziende agricole e vinicole che chiudono il ciclo e riducono gli scarti, rendendoli disponibili a essere trasformati in nuove soluzioni di recupero.

L’idea che cercavi

Per celebrare tutti i preziosi contenuti dell’uva e dei suoi derivati, possiamo realizzare una linea nutraceutica/nutricosmetica e cosmetica personalizzata con il tuo marchio. Tante sono le argomentazioni accreditate che puoi vantare sulle sue proprietà e sulla sua storia che si perde nella notte dei tempi.

Se vuoi saperne di più contattaci