LA GARCINIA CAMBOGIA IL FRUTTO ESOTICO CHE AIUTA ALLA PROVA COSTUME

la Garcinia Cambogia detta anche tamarindo malabar, è una pianta che cresce nella regione della Garcinia in Indonesia, da cui appunto prende il nome.

Il frutto si presenta con dimensioni di un’arancia, con una forma simile alla zucca. Inizialmente verde, il frutto da maturo diventa rosso oppure giallo.

In Oriente viene utilizzata al posto del limone per conservare gli alimenti, con la sua polpa si preparano anche succhi depurativi e drenanti.

La Garcinia Cambogia è di recente esplosa come alternativa naturale per dimagrire ed è diventata molto conosciuta proprio per le sue proprietà brucia grassi.

Andiamo a vedere nel dettaglio la sua composizione al fine di scoprire le sue proprietà e capire perché è diventata popolare come la Curcuma.

La sua composizione

Pectine: fibre solubili che che modulano l’assorbimento intestinale, prevengono la stipsi e ha un’azione prebiotica sul nostro intestino.

Calcio: minerale indispensabile all’integrità dello scheletro e alla trasmissione dell’impulso nervoso e muscolare.

Acido Idrossicitrico:  metabolismo lipidico cellulare.

La Garcinia Cambogia deve le sue peculiarità dimagranti all’Acido Idrossicitrico

Conosciuto anche con la sigla inglese HCA (Hydroxy Citric Acid), l’acido idrossicitrico è estratto dalla scorza essiccata del frutto. Questa polvere può avere diverse concentrazioni di HCA (dal 25% sino al 90%). Quando è utilizzata per la preparazione di integratori alimentari, l’etichetta riporta la concentrazione di HCA presente in ciascuna capsula.

L’acido Idrossicitrico, esercita i suoi effetti sulla riduzione del peso corporeo agendo su più fronti:

  • Inibisce il senso di fame. – Questo meccanismo di sazietà è mediato dalla serotonina, un neurotrasmettitore cruciale nel controllo dell’appetito
  • Evita i depositi di grasso e brucia quelli già esistenti. –  inibisce l’azione di un enzima del nostro corpo che ha la funzione di metabolizzare i grassi. È per questo si evitano nuovi depositi lipidici e si favorisce l’eliminazione di quelli già esistenti.

Altri benefici della Garcinia Cambogia

  • Abbassa trigliceridi e colesterolo
  • Aumenta la serotonina: questa proprietà è fondamentale in quanto aiuta l’umore di chi è a dieta.
  • Favorisce la digestione
  • Svolge attività antiossidanti grazie al contenuto elevato di Vitamina C contenuta nella scorza

Garcinia Cambogia come usarla

Esistono in commercio diverse soluzioni a base di Garcinia Cambogia, quelle più utilizzate sono in forma di integratori alimentari.

Per la posologia e gli effetti indesiderati, rimandiamo al consiglio del medico che dopo l’anamnesi, consiglierà la dose e la forma più corretta.

Garcinia Cambogia quale usiamo noi per le produzioni di integratori

Acquistiamo la materia prima da fornitori italiani certificati e qualificati che garantiscono attraverso schede di sicurezza alcuni parametri di garanzia tra cui il nome, la provenienza. la parte utilizzata e la sicurezza legislativa.

Nome: Garcinia, Garcinia cambogia L. (G. gummi-gutta).
Parte utilizzata della droga: frutto
Legislazione alimentare europea / European Food Law: Si dichiara che il prodotto/materia prima chiaramente identificato è fabbricato secondo analisi dei rischi e le procedure di controllo dei punti di sistema e di sicurezza critici, in conformità con il regolamento (CE) n.852/2004, 853/2004, 854/2004 e Reg. CE n. 178/2002, quindi è adatto per applicazioni alimentari.
NO OGM: Non deriva da organismi geneticamente modificati (O.G.M.) – Secondo le normative 1829/2003/CE e 1830/2003/CE, concernente la tracciabilità e l’etichettatura degli organismi geneticamente modificati e la tracciabilità di alimenti e mangimi ottenuti da organismi geneticamente modificati e successive modifiche.

Produciamo integratori conto terzi anche piccoli lotti. Se vuoi saperne di più contattaci

 

Bibliografia
  1. Heymsfield, S. B.; Allison, D. B.; Vasselli, J. R.; Pietrobelli, A.; Greenfield, D.; Nunez, C. (1998). “Garcinia cambogia (Hydroxycitric Acid) as a Potential Antiobesity Agent: A Randomized Controlled Trial”.
  2. Nageswara Rao et al. Lipid-lowering and antiobesity effect of hydroxycitric acid. Nutrition Res., 1988.
  3. Roman Ramos R. et al. Control of obesity with Garcinia cambogia extract. Investigation Medica Intern. 22/3, 97-100, 1996.
  4. Schaller J.L. Garcinia cambogia for weight loss. JAMA 282, 234, discussion 235 1999.
  5. Mattes P.D. et al. Effects of (-)-hydroxycitric acid on appetitive variables. Behav. 71, 87-94, 2000.
  6. Ishihara K. et al. Chronic (-)-hydroxycitrate administration spares carbohydrate utilization and promotes lipid oxidation during exercise in mice. J. Nutr. 130, 2990-2995, 2000.
  7. Ohia S.E. et al. Effect of hydroxycitric acid on serotonin release from isolated rat brain cortex. Commun. Mol. Pathol. Pharmacol. 109, 210-216, 2001.
  8. Lim K. Et al. (-)-Hydroxycitric acid ingestion increases fat utilization during exercise in untrained women. J Nutr Sci Vitaminol (Tokyo). 49(3):163-7, 2003.
  9. Kim M.S. et al. Anti-adipogenic effects of Garcinia extract on the lipid droplet accumulation and the expression of transcription factor. 2004;22(1-4):193-6, 2004.